18.9 C
Figline Valdarno
mercoledì, Giugno 19, 2024

Calcit Valdarno Fiorentino

Piazza XXV Aprile 12) Figline Valdarno
Tel. 055.952130 info@calcitvaldarnofiorentino.it www.calcitvaldarnofiorentino.it
Per donare al Calcit Valdarno Fiorentino il 5 per mille inserire il codice 94118800484 nella dichiarazione dei redditi

I dipinti di Bongini saranno in mostra a Matassino. Il ricavato va al Calcit

Le opere di Rolando Bongini saranno messe in mostra a Matassino, nell’ambito di una iniziativa in favore del Calcit Valdarno Fiorentino. Autore autodidatta, amante dalla natura e della sua Toscana, Bongini ha prodotto numerose opere che verranno riunite e presentate al pubblico grazie all’iniziativa realizzata dalla nipote Viola Renzi. L’appuntamento è per sabato 9 e domenica 10 aprile 2022 all’interno del Centro Pastorale Pino Arpioni di Matassino (Reggello). La mostra sarà aperta in orario 10 – 19.

“L’idea mi è venuta circa un anno fa quando è venuta a mancare mia cognata per colpa di un tu-more. Ho pensato di poter rendere omaggio a queste due importanti figure della mia vita, Camilla e mio nonno Rolando” riferisce Viola Renzi e prosegue: “Far vedere tutta la sua produzione artistica è un modo per celebrarlo e insieme, nella stessa occasione, riunire gli amici e i parenti di Camilla Fabbroni. L’intero ricavato andrà a favore del Calcit Valdarno Fiorentino, un’associazione che la mia famiglia conosce da tanto tempo e che stimiamo”.

Mario Bonaccini, presidente del Calcit Valdarno Fiorentino ringrazia con affetto la curatrice della mostra: “Ci fa sempre molto piacere quando le persone riconoscono il nostro impegno e il valore che abbiamo nel territorio. Ci sentiamo parte di una grande comunità che si dimostra sempre disponibile e sensibile alle attività che portiamo avanti a sostegno dei malati oncologici e non solo. Ringraziamo Viola per questa bella iniziativa e vi aspettiamo numerosi perché, oltre al nobile fine, è un modo per rendere onore al talento di Bongini”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI