16.9 C
Figline Valdarno
martedì, Maggio 21, 2024

Calcit Valdarno Fiorentino

Piazza XXV Aprile 12) Figline Valdarno
Tel. 055.952130 info@calcitvaldarnofiorentino.it www.calcitvaldarnofiorentino.it
Per donare al Calcit Valdarno Fiorentino il 5 per mille inserire il codice 94118800484 nella dichiarazione dei redditi

Sicurezza sul lavoro, sindacati e studenti si confrontano a Figline

Una giornata dedicata alla sicurezza sul lavoro. È questa l’iniziativa sostenuta dai tre sindacati confederali che si svolgerà domani (Sabato 20 maggio) al Cinema Nuova di Figline Valdarno, in via Roma 15. L’evento si inserisce nel quadro delle azioni promosso da Cgil, Cisl e Uil di Firenze a seguito del patto firmato lo scorso anno con i Comuni di Valdarno e Valdisieve. Proprio nell’ambito di “Maggio in salute e sicurezza” è previsto l’ultimo appuntamento che è stato organizzato all’interno del Cinema Nuovo di Figline Valdarno che vede come protagoniste le classi della seconda dell’Istituto Statale d’istruzione Superiore Giorgio Vasari e i loro docenti. Nel corso della mattinata sarà presentato un Progetto educativo per l’anno scolastico 2023/2024 denominato proprio “Progetto di salute e sicurezza propedeutico al PTCO e alla cultura in tema di salute e sicurezza in ogni ambito della vita”.

Nel corso della mattinata saranno messi in scena anche dei monologhi e rappresentazioni a cura dell’associazione “Agganciamoci alla vita”, nata a Donnini a seguito della morte di Alessandro Rosi, un gruista che nell’agosto 2019 rimase schiacciato durante il lavoro da una trave di 86 tonnellate. L’associazione che si batte per la sicurezza sul lavoro è nata su iniziativa di Paola Batignani, moglie di Alessandro, affinché la morte di Alessandro non sia stata vana.

Il tema proposto a Figline dalla triplice sindacale e condiviso con gli studenti del Vasari, è oggi di una drammatica attualità. Le morti e gli infortuni sul lavoro rappresentano una tragedia senza fine.

“Garantire il diritto alla salute dei lavoratori – ribadiscono Cgil, Cisl e Uil di Firenze – è un dovere da parte delle imprese, della politica, delle istituzioni e per il sindacato è una priorità. È necessario affrontare questo problema parlandone non solo con ai lavoratori di oggi, ma soprattutto con i lavoratori di domani che oggi sono a scuola e che devono vedersi garantito un futuro in sicurezza”.

L’iniziativa che si svolgerà domattina a Figline sarà conclusa dai tre segretari confederali Cgil, Cisl e Uil di Firenze: Paola Galgani, Fabio Franchi e Leonardo Mugnaini.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI