17.9 C
Figline Valdarno
domenica, Aprile 14, 2024

Calcit Valdarno Fiorentino

Piazza XXV Aprile 12) Figline Valdarno
Tel. 055.952130 info@calcitvaldarnofiorentino.it www.calcitvaldarnofiorentino.it
Per donare al Calcit Valdarno Fiorentino il 5 per mille inserire il codice 94118800484 nella dichiarazione dei redditi

Serristori, via ai lavori di asfaltatura: occhio alle modifiche alla viabilità

FIGLINE – Inizieranno domani, mercoledì 29 giugno, e proseguiranno per quattro settimane i lavori di asfaltatura sulle aree pertinenti l’ospedale Serristori di Figline.

“Si tratta – comunica la Asl Toscana Centro – della continuazione dei primi interventi eseguiti nei precedenti lotti di lavori del 2020 e andranno a concludere il piano di risanamento viabile di tutte le aree esterne dell’ospedale Serristori. I precedenti lotti sono stati eseguiti con il supporto della direzione sanitaria di presidio, della struttura tecnica aziendale, del Comune e della Polizia Municipale di Figline e Incisa Valdarno e con la preziosa collaborazione dei cittadini”.

Per creare meno disagi possibili, i lavori sono stati organizzati in più fasi ma comporteranno comunque modifiche alla viabilità e ai parcheggi che saranno opportunamente segnalate negli spazi esterni del presidio sanitario. Nessuna modifica riguarderà, invece, l’accesso all’ospedale e ai servizi al suo interno che continueranno a essere regolarmente garantiti.

Al termine dei lavori sarà integralmente ripristinato il manto stradale e saranno portati a chiusura anche i lavori di recupero della zona antistante Villa San Cerbone, così come richiesto dalla Sovrintendenza.

Nello scusarsi per gli eventuali disagi nei giorni in cui si terranno gli interventi, la direzione del Serristori invita a prestare attenzione alla segnaletica provvisoria che sarà affissa esternamente e aggiornata in caso di variazioni legate alle fasi dei lavori. Si ricorda anche la possibilità di utilizzare i mezzi pubblici per recarsi all’ospedale.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI