12.9 C
Figline Valdarno
venerdì, Febbraio 23, 2024

Calcit Valdarno Fiorentino

Piazza XXV Aprile 12) Figline Valdarno
Tel. 055.952130 info@calcitvaldarnofiorentino.it www.calcitvaldarnofiorentino.it
Per donare al Calcit Valdarno Fiorentino il 5 per mille inserire il codice 94118800484 nella dichiarazione dei redditi

Serristori, apre l’ambulatorio per la terapia del dolore

È stato inaugurato oggi – 11 ottobre – all’ospedale Serristori di Figline, il nuovo ambulatorio di primo livello dedicato alla terapia del dolore.

“Il servizio – Day Service – è rivolto ai pazienti affetti da dolore acuto e cronico benigno che intendono affrontare un percorso di trattamento” spiegano dalla Asl Toscana Centro. “Fra le prestazioni erogate vi sono le prime visite e le visite di controllo, prescrizione di farmaci, agopuntura, iniezioni di anestetici, mesoterapia. L’obiettivo è migliorare la qualità di vita dei pazienti adulti, offrendo alla popolazione diagnosi e trattamenti per il controllo del dolore”.

Possono accedere all’ambulatorio sia i pazienti esterni sia quelli ricoverati all’interno degli ospedali. “I pazienti – aggiungono dall’azienda sanitaria – che si rivolgono all’ambulatorio di terapia del dolore accedono a una prima visita di inquadramento. Per questi pazienti gli specialisti formuleranno un percorso specifico e personalizzato. I pazienti esterni accedono al percorso di cura con richiesta del medico curante o di altro specialista per “visita algologica” prenotabile al Cup metropolitano oppure presso le farmacie, le parafarmacie e le associazioni di volontariato. La prenotazione avviene tramite agenda informatizzata seguendo il criterio di precedenza temporale”.

L’ambulatorio è gestito da un gruppo di specialisti in anestesia e rianimazione coordinati da Silvio Cantini e afferenti alla struttura complessa di Anestesia del Serristori diretta da Mauro Cavuta. “Sono punti di forza di questo nuovo servizio – dichiara Cavuta – il lavoro di équipe e la sinergia fra figure professionali multi specialistiche già presenti. Questo è anche il motivo per cui il nuovo ambulatorio si inserisce nel percorso Day Service. Altri punti di forza – precisa il direttore di Anestesia – sono l’integrazione fra i trattamenti ambulatoriali e le terapie farmacologiche domiciliari e anche la possibilità di offrire un percorso personalizzato”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIMI ARTICOLI